Itinerari

Frontemare Baia Santa Reparata

Itinerari TOP

Verso ovest lungo la costa.

Il tratto di costa fino a Rena Majore si presenta incontaminato, caratterizzato da lunghe spiagge sabbiose, interrotte da aree rocciose con vari sentieri naturalistici da una spiaggia all’altra. La vegetazione è caratterizzata dalla macchia mediterranea e da alberi di pino e ginepro. Nelle giornate particolarmente ventose, l’area diventa un paradiso per gli amanti di kite e wind-surf.

Verso est lungo la costa.

In un contesto paesaggistico selvaggio, tipico del Mediterraneo, vi sono piccole calette, pittoresche spiagge sabbiose, formazioni granitiche e aree turistiche, come Porto Quadro, La Marmorata, Valle dell’Erica, Conca Verde, Porto Pozzo, Coluccia e Porto Liscia, paradiso degli amanti del surf.

Itinerario interno.

Le stradine che collegano il mare ai paesi dell’interno sono particolarmente affascinanti. Il paesaggio rurale e il profumo della macchia mediterranea, circondano piccoli paesi dalle suggestive costruzioni in granito - Luogosanto, Luras, Aglientu, Tempio Pausania - , mentre nelle campagne affiorano sparsi gli antichi stazzi, con i loro pascoli e qualche vigna, luoghi discreti in cui gustare l’autentica cucina tradizionale a base di pesce e, soprattutto, carne.